Skincare routine per illuminare la pelle del viso

skincare

Pochi e semplici gesti quotidiani ci consentono di ottenere una pelle del viso liscia e luminosa. Le parole d’ordine sono detersione e idratazione, due step fondamentali per la skincare da fare con costanza sera e mattina. Scopri i prodotti ideali per prenderti cura della cute e fai tesoro di tutta una serie di consigli per combattere l’inestetico effetto spento della pelle.

Skincare routine per una pelle del viso luminosa

Una pelle sana e bella si riconosce al primo sguardo. Caratterizzata da un incarnato acceso e splendente, la pelle in salute vanta un aspetto disteso, fresco e soprattutto irradia una luce speciale.

Se a dominare sono invece evidenti tracce di grigiore, è giunto il momento di regalarsi una skincare routine illuminante, incentrata sudetersione, pulizia profonda, idratazione e nutrimento.

Quando lo specchio riflette un’immagine stanca e mette in evidenza una sorta di patina opaca, è necessario interrogarsi sui motivi e intervenire sfruttando una linea di prodotti naturali come quelli disponibili su www.garnier.it/skinactive, che rispettano e migliorano la pelle del viso, giorno dopo giorno.

È bene sapere che causa di una pelle poco radiosa possono essere molti: l’ambiente esterno in cui viviamo, gli sbalzi di temperatura, lo smog, così come i cambi di stagione, il fumo delle sigarette, i danni provocati dal sole, la mancanza di sonno, una cattiva alimentazione ma, soprattutto la disidratazione e l’uso di prodotti che non rispondono esattamente alle esigenze della pelle.

Come avere un viso luminoso: primo passo la detersione

Per garantirsi un viso luminoso è necessario detergere accuratamente l’epidermide, sfruttando le potenzialità di prodotti realizzati con ingredienti dalle proprietà illuminanti come l’acqua micellare all’acqua di rose. Delicata e pratica, la soluzione cosmetica cattura trucco e impurità per una detersione serale e mattutina dall’elevato potere illuminante. Grazie alla formula ipoallergenica, il prodotto dona al viso luminosità e morbidezza, ed è ideale per intervenire sulla pelle spenta e la cute sensibile.

A completare la skincare detergente quotidiana non può mancare l’applicazione del tonico, ideale per ripristinare il pH della pelle, donare il giusto grado di idratazione e accendere l’incarnato del viso.

Alla detersione quotidiana è bene abbinare, una o due volte la settimana, un profondo trattamento esfoliante, capace di rimuovere le cellule morte e le impurità, donando all’epidermide un aspetto sano e soprattutto luminoso.

Parola d’ordine idratazione intensa

Un eccellente grado di luminosità non è frutto del caso. Per questo alla detersione seguire un prodotto idratante, e un uso costante di specifiche creme, arricchite con olio di rosa canina e vitamina C, sieri realizzati con una miscela di niacinamide, vitamina C e acido salicilico, e oli leviganti arricchiti da lavanda, olio di argan e vitamina E antiossidante. Una bella pelle è soprattutto una pelle idratata e nutrita a dovere, che splende di luce propria. Se disponete di poco tempo per prendervi cura della pelle ricordate che sono sufficienti quindici minuti per un boost di idratazione. Come? Scegliendo di approfittare delle qualità di una portentosa maschera in tessuto come quella al latte di cocco e acido ialuronico. La soluzione è ideale per intervenire su un’epidermide che ha bisogno di un boost di nutrimento, in grado di uniformare e illuminare l’incarnato, rendendo meno evidenti le piccole rughe.

Redazione

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post
lenti-polarizzate

Alla moda con gli occhiali da sole: Stile e protezione con lenti polarizzate di alta qualità

Next Post
id.-buzz

Veicoli commerciali: la nuova frontiera sono i motori elettrici

Related Posts