Quale calcolatrice utilizzare per la nostra attività

calcolatrice

Una calcolatrice è un elemento che c’è di sicuro in tutte le nostre case, e che usiamo per aiutarci a fare i conti.

Calcolatrice semplice

Di certo a casa tutti avremo una calcolatrice semplice, ovvero quella che ha le quattro operazioni e magari la radice quadrata e le percentuali.

Se non lo sapevate, il termine calcolo deriva dalla parola latina “calculus” che significa “pietra”. questo perché gli antichi greci e poi gli antichi romani si servivano di sassolini e di ciottoli per aiutarsi a contare, prima delle cifre scritte.

Le calcolatrici elettroniche sono comparse in America negli anni ’60 e inizialmente erano molto costose e utilizzate solamente per uso professionale.

Esse erano in grado di risolvere istantaneamente operazioni matematiche e algebriche anche molto complesse.

Il primo prototipo fu realizzato dalla ditta Texas Instruments e successivamente Hewlett Packard vendette la prima calcolatrice tascabile scientifica.

La produzione di massa e le dimensioni sempre più ridotte, grazie anche all’utilizzo dei microprocessori, le misero a disposizione del grande pubblico in breve tempo.

Oggi troviamo tantissimi tipi di calcolatrici a prezzi davvero convenienti, anche in vendita online nei migliori e commerce del settore, per tutte le esigenze.

La calcolatrice scientifica

La calcolatrice scientifica è un tipo di calcolatrice che effettua calcoli complessi, di matematica, trigonometria, funzioni esponenziali e logaritmi.

Queste vengono utilizzate dagli studenti delle scuole superiori a indirizzo scientifico, nelle facoltà universitarie scientifiche, e da professionisti che lavorano in campo scientifico.

Le calcolatrici scientifiche possono eseguire funzioni matematiche avanzate grazie a speciali tasti come il seno e il  coseno, la tangente, il logaritmo, e molti altri ancora.

Sono dotate anche di un pratico e comodo display Lcd, e funzionano con delle batterie dato che sono perlopiù tascabili quindi si possono portare ovunque.

Molte calcolatrici scientifiche possono anche effettuare le conversioni di unità di misura, i calcoli statistici come media, deviazione standard e regressione lineare e anche rappresentare grafici.

Oggi possiamo trovare le migliori calcolatrici a prezzi davvero convenienti, dato che sono uno strumento elettronico oramai alla portata di tutti.

Calcolatrice online

Se non ci serve una calcolatrice in modo continuativo, ma solo come aiuto di tanto in tanto, possiamo anche sfruttare le potenzialità di internet utilizzando una calcolatrice online, ovvero uno strumento messo gratuitamente a disposizione degli utenti sui motori di ricerca.

Si tratta però di calcolatrici semplici, che effettuano solo i calcoli di base, o magari il cambio valuta o cambio di unità di misura.

Per le esigenze più complesse e frequenti conviene acquistare calcolatrici a prezzi davvero convenienti, come le calcolatrici scriventi.

Di certo chi è responsabile della contabilità in ufficio ne utilizza sicuramente una per ottimizzare i suoi compiti. Si tratta di macchinari elettronici utili per fare calcoli in ufficio e tenere da parte su un nastro questi calcoli scritti.

Redazione

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post
casa-in-legno

Varie tipologie di casette di legno

Next Post
consulente-finanziario

Come diventare consulente finanziario a Torino

Related Posts