Come navigare su Internet in totale sicurezza

alunno-digitando-tastiera

Internet è ormai un mezzo imprescindibile per tutti: dalla vita privata fino al lavoro, utilizziamo questo tipo di servizio per praticamente ogni tipo di scopo. Lo usiamo con facilità: internet è comodo e intuitivo da usare, ma non apportiamo abbastanza attenzione all’aspetto della sicurezza. Sia sul posto di lavoro che a casa, saper navigare su internet in modo totalmente sicuro è fondamentale (ma non è facile!). Anzi, si dovrebbe fare particolare attenzione soprattutto quando navighiamo in una rete privata, a casa nostra, perché è in quel momento che tendiamo ad abbassare la soglia dell’attenzione.

Ma allora cosa si deve fare per navigare su internet in totale sicurezza? Non preoccuparti, non bisogna essere ingegneri informatici per poter stare su internet senza farsi derubare. Bastano poche accortezze, pochi semplici passaggi per essere al sicuro. Cerchiamo di vedere insieme alcuni (preziosi) consigli. Alcuni vi potranno sembrare banali, ma non lo sono: spesso si tende a minimizzare su alcune di queste cose, quando invece si dovrebbe dare una grande importanza a questi aspetti.

Antivirus

Prima cosa importantissima è scaricare un buon Antivirus in modo da tutelarsi da possibili attacchi. Se dobbiamo usare il nostro pc per scopi personali, a casa, vanno benissimo anche quelli antivirus gratuiti. Ormai, quando compriamo i pc, spesso questi sono già dotati di un programma Antivirus.

Ecco, controlliamo che anche il nostro ne sia dotato e, soprattutto, manteniamolo aggiornato. Essere superficiali da questo punto di vista può costare caro: i programmi Antivirus sono in continuo aggiornamento anche per fronteggiare a tutte le nuove tecnologie pronte a “danneggiare” il nostro computer e i nostri dati personali.

Usare password sicure e sempre diverse

Arriviamo a un altro passaggio molto importante, quello che riguarda le password. Quando ci registriamo su nuovi siti, come può essere NetBet, cerchiamo di utilizzare password sempre diverse. Non usiamo mai la stessa (che è la cosa peggiore da fare).

In giro per Internet, esistono diversi siti o app che permettono di generare password difficili da “rubare”. Non solo, questo tipo di piattaforme permettono di memorizzare tutti i dati di accesso, con e-mail e password. Uno, per esempio, è BitWarden: con una sola password, da memorizzare oppure da scrivere su un foglio, possiamo entrare e avere accesso a tutti i dati di accesso di tutti i siti/app a cui siamo registrati. É molto comodo e soprattutto ci potrà far stare tranquilli da questo punto di vista.

Non scaricare programmi da siti non sicuri

Quando navighiamo su Internet, soprattutto se siamo dotati di un Antivirus, in alto ci comparirà un avviso nel caso in cui ci troveremo in un sito poco o non sicuro. Ecco, il consiglio in questi casi è di evitare, assolutamente, di scaricare qualsiasi tipo di download o file da questo sito perché potrebbe portarci diversi problemi all’interno del nostro computer. In questo tipo di situazioni, meglio essere prudenti ed evitare completamente questi siti. Questi tre passaggi vi permetteranno di navigare già a un buon livello di sicurezza su Internet.

Redazione

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post

Visura Camerale: a cosa serve?

Next Post
ragazza-si-prende-cura-del-proprio-viso

La beauty routine delicatamente efficace

Related Posts