Applicazioni più utilizzate: la classifica

Applicazioni più utilizzate- la classifica

L’era degli smartphone ha segnato un cambiamento radicale nella vita di tutti i giorni.

Infatti la loro immensa versatilità ci permette nella maggior parte delle volte di avere tutto a disposizione semplicemente effettuando un paio di tap sullo schermo del nostro telefono.

Questo ovviamente non sarebbe possibile senza l’utilizzo di determinate applicazioni sviluppate da compagnie esterne a quelle degli smartphone.

Ognuno di questi piccoli dispositivi ha a disposizione uno “store“, ovvero un catalogo di applicazioni che permette all’utente di scaricarle sul proprio dispositivo mobile.

Ma vi siete mai chiesti quali sono le app più scaricate ed utilizzate dalle persone?

Ogni possessore di uno smartphone possiede applicazioni diverse in base all’utilizzo che fa del proprio dispositivo nel quotidiano.

Tuttavia ci sono alcune app che compaiono sui dispositivi della maggior parte di ogni user, andiamo a scoprirle insieme.

Gmail

Il sistema di organizzazione di Email offerto da Google si classifica solamente al decimo posto della classifica di oggi.

Nonostante abbia miliardi di utenti, l’applicazione di Gmail non viene spesso utilizzata dal telefono in quanto di solito si preferisce visualizzare le nostre Email sullo schermo più grande del computer.

Google Maps

La nona posizione è occupata dal servizio di mappe intelligenti sviluppato sempre da Google.

Questa applicazione permette di orientarsi senza troppa difficolta in qualsiasi città del mondo a prescindere dal mezzo utilizzato per lo spostamento.

La cosa più utile dell’app è il fatto che viene sempre aggiornata grazie alla collaborazione con gli utenti che utilizzano Google Maps ogni giorno, in modo da rimanere sempre al passo coi tempi e coi vari lavori che vengono effettuati sulle strade.

Telegram

Saltiamo alla settima applicazione più scaricata sugli smartphone: Telegram.

Molto simile al famosissimo WhatsApp, questa piattaforma di messaggistica aggiunge migliaia di funzionalità che facilitano notevolmente il processo di scambiarsi messaggi.

Telegram inoltre permette di utilizzare la sua versione da computer anche senza il collegamento con il telefono, funzionalità che WhatsApp sta ancora sviluppando.

TikTok

Sorvoliamo la sesta posizione occupata da Google Chrome e parliamo della quinta occupata dal nuovissimo social TikTok.

Inizialmente nato come musical.ly, questo social ha cominciato a scalare posizioni negli ultimi anni, tanto da diventare l’app più scaricata al mondo nel 2019.

In questo social si comunica tramite piccoli video della durata media di 15 secondi in cui si balla, si canta e ci si diverte in mille modi diversi.

Grazie agli innumerevoli trend che nascono ogni giorno, gli utenti di TikTok sono invogliati a mettersi alla prova ballando e cantando.

Instagram

Ad un passo dal podio si classifica il famosissimo Instagram.

Questo social si configura come una versione di Facebook ripensata per un pubblico più giovane.

Grazie al suo ricevere aggiornamenti in continuazione, questo social viene ormai utilizzando da miliardi di persone sia per pubblicare foto sul proprio profilo, sia per tenersi informati sulla vita dei vari VIP in giro per il mondo.

Il podio

I due gradini più bassi del podio sono occupati dall’ecosistema creato dall’azienda Meta, ovvero Facebook e la sua versione di messagistica Messenger.

Grazie alla loro elevata connettività queste applicazioni girano spesso a braccetto sugli smartphone di miliardi di utenti.

L’oro invece viene vinto dall’applicazione di messaggi più utilizzata al mondo: WhatsApp.

Ormai è considerata un verio e proprio must da avere sul proprio telefono, tanto che su alcuni dispositivi viene installata in modo automatico insieme alle varie applicazioni di sistema.

Redazione

Total
0
Shares
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Previous Post
suv crossover volkswagen

Entra nel mondo Volkswagen con la sua gamma di SUV e Crossover

Next Post
Colori per camera da letto

Colori per camera da letto

Related Posts