Condominio
 

Home
Regolamento
Maggioranze
Ripartizione Spese
Innovazioni
Ammistratore
Assemblea condominiale
Piccolo condominio
Parti comuni
Diritti & Doveri
Delibere
Decoro
Riscaldamento

 

Le maggioranze richieste perché l'assemblea di condominio sia validamente costituita                                          Le maggioranze necessarie perché le deliberazioni siano valide                                 Consulta le tabelle per la ripartizione delle spese                                                                       la suddivisione tra condòmini                                                           la ripartizione tra proprietario ed inquilino

Il condominio 

consulenza legale online

Gli articoli del Codice Civile relativi al condominio sono stati riformati!

Il 20 novembre 2012, la Commissione Giustizia del Senato ha approvato, in sede deliberante, e in via definitiva il ddl relativo alla riforma del condominio. Il nuovo testo entrerà in vigore dopo sei mesi dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.

Nei prossimi giorni daremo ampio spazio nel ns sito.

Le assemblee di condominio: come si svolgono, come si convocano. Il verbale dell'assemblea condominiale. L'impugnazione delle delibere condominiali. Le delibere nulle e annullabili.
Se vuoi conoscere i compiti dell'amministratore, come si nomina/revoca, chi può fare l'amministratore, vai alla pagina dell' amministratore di condominio.
Ripartizione spese condominiali
Sono il principale motivo di discussione e, talvolta, causa di liti e azioni giudiziarie nel condominio.
L'art. 1123 c.c. (ripartizione delle spese) dà il criterio secondo il quale vanno ripartite le spese di condominio:
La ripartizione delle spese tra:
bullet
Proprietario e inquilino
bullet
Tra condomini
Le spese necessarie per la conservazione e godimento delle parti comuni, innovazioni deliberate a maggioranza, servizi nell'interesse comune, vanno divisi in misura proporzionale al valore della proprietà di ciascuno
Le spese per cose destinate a servire i condomini in misura diversa, vanno divise in proporzione dell'uso che ciascuno può farne.
modelli condominio
La tabella millesimale è lo strumento attraverso il quale si stabiliscono le quote di partecipazione alle spese e i diritti di ogni condomino sulle parti comuni del condominio. La tabella millesimale dunque, individua il valore di ogni unità immobiliare rispetto al valore dell’intero immobile.
Pagine di prossima pubblicazione:
bullet
Le riparazioni urgenti
bullet
Le barriere architettoniche
bullet
Le spese di manutenzione ordinaria e straordinaria
Il regolamento di condominio è molto importante in quanto disciplina la vita condominiale nel suo interno ivi compresa l’attività dell’amministratore e quella dell’assemblea di condominio.
Vedi un esempio di regolamento condominio.  Un consiglio, sia ai proprietari che agli inquilini, è  leggere il regolamento condominiale prima di andare ad abitare in un palazzo. Si potranno eviterete spiacevoli sorprese e si saprà come comportarsi.
Le innovazioni, le manutenzioni e le migliorie nel condominio.
Quali sono le innovazioni vietate, le innovazioni gravose e le voluttuarie nel condominio. Come è possibile opporvisi.
La villetta bifamiliare è un condominio ? E' difficile andare d'accordo anche quando s'è solo in due: Il piccolo condominio
Le parti comuni del condominio. Quali sono, come vengono gestite e quale uso è possibile farne
I diritti e doveri del buon condominio
Se avete la fortuna di abitare soli soletti in una villetta indipendente, magari immersa nel verde, questo discorso non vi riguarda. Ma se nel vostro stesso edificio ci sono altri appartamenti e altre famiglie, se insomma abitate in un condominio, avrete già scoperto che la convivenza non è sempre facile.

 

Segnala questo sito ad un amico

 

 

Tutti i Contenuti sono protetti dalle attuali normative vigenti in tema di diritto d'autore (legge n. 633 del 1941). L'Utente non ha il diritto di appropriarsi, né di riprodurre, di modificare, di tradurre, di distribuire, di ripubblicare, in alcuna forma anche parziale o comunque di utilizzare i contenuti del sito per finalità professionali e/o collegati alla propria o alla altrui attività professionale..
Per eventuali commenti o suggerimenti scrivi a
Per le consulenze online utilizzare esclusivamente l'apposito
modulo di richiesta. Ultimo aggiornamento: 11 March, 2013.